Google adwords

Attivare una campagna di marketing su internet è una scelta che sempre più aziende fanno. Vediamo di cosa si tratta e i vantaggi che si possono trarre nell’utilizzo di questo strumento.

Google adwords è la piattaforma pubblicitaria di Google che permette la pubblicazione di annunci testuali e visuali sulle pagine dei risultati di ricerca e sui siti della rete di contenuti Google.

Paghi solo se un utente fa effettivamente clic sul tuo annuncio e visita il tuo sito. In altri termini, paghi solo quando i tuoi annunci raggiungono i risultati. Puoi iniziare con qualsiasi budget. Quanto investire in pubblicità lo stabilisci solo tu.
Molte aziende partono da un budget minimo di almeno € 10-20 al giorno.

Questo strumento è molto potente e flessibile in quanto permette di indirizzare gli annunci verso un target preciso ottimizzando così i costi e i risultati delle campagne pubblicitarie. Possiamo scegliere di visualizzare gli annunci in una specifica località.
Ad esempio, un dentista di Roma che vuole fare pubblicità al suo sito può scegliere di visualizzare gli annunci nella sua città e in quelle vicine intercettando così potenziali clienti ed escludendo così il resto delle persone che sicuramente non sono interessate al suo annuncio.

La scelta delle parole chiavi, del target necessario per aggredire la propria fetta di mercato e la creazione delle campagne è meglio affidarla a professionisti per massimizzare i risultati e minimizzare i costi. Si può anche procedere da soli alla creazione degli annunci e alla gestione della campagna di marketing, ma si corre il rischio, se non si conosce bene lo strumento di adwords, di spendere soldi senza ottenere risultati adeguati alle aspettative.
L’errore più comune è quello di utilizzare parole chiavi troppo generiche e inflazionate con un ccp (costo per clic) troppo elevato e avere un budget giornaliero inadeguato per quel tipo di parole chiavi. Qualsiasi campagna di marketing va studiata analizzando le parole chiavi, i competitors e il budget adeguato.